Sii unico.
Riconsidera le tue possibilità. Sostenibile e accessibile.

Nanoleaf è un’azienda che si occupa di tecnologia e Internet of Things, impegnata a rivoluzionare il mondo con le più innovative soluzioni di smart home, pensate per trasformare l’ordinario in straordinario. Con profonda attenzione per il design e grande intelligenza tecnologica, i prodotti Nanoleaf inaugurano una nuova era della domotica smart, interamente incentrata sulla personalizzazione più completa.

Nanoleaf è stata fondata nel 2012 da tre ingegneri col sogno di rivoluzionare l’industria dell’illuminazione. L’azienda vanta oggi una presenza globale, con uffici a Shenzhen, Parigi e Toronto. Nanoleaf è una realtà cosmopolita, composta da un team di appassionati del problem solving e del pensiero laterale che si impegna a trasformare e rimodellare la nostra esperienza del mondo.

La storia della nostra azienda
  • 2012
    Viene fondata Nanoleaf

    Nasce Nanoleaf! Tom si trasferisce a Shenzhen, in Cina, e per un po’ decide di vivere fuori dalla fabbrica della famiglia di Christian per lavorare a una lampadina ultra efficiente. Presto Gimmy si unisce al gruppo e i tre creano la Nanoleaf One, la lampadina più efficiente al mondo.

  • 2013
    Campagna Kickstarter #1: Nanoleaf One

    Nanoleaf lancia la prima campagna Kickstarter per la Nanoleaf One. Seduti nel loro “ufficio”, i tre fanno click sul pulsante inoltra e, con loro enorme sorpresa, raggiungono l’obiettivo di 20.000$ in soli tre giorni. Alla fine riusciranno a raccogliere più di 250.000$ dai loro sostenitori e investitori com Li-Ka Shing e Kleiner Perkins si accorgono di loro.

  • 2014
    Campagna Kickstarter #2: Nanoleaf Bloom

    La seconda lampadina dell’azienda, la Nanoleaf Bloom debutta su Kickstarter. Ancora una volta, in pochissimo tempo, supera di ben 10 volte l’obiettivo di 20.000$. Chris Burch, co-fondatore del marchio Tory Burch, investe in Nanoleaf. Hanno oramai raccolto mezzo milione di dollari attraverso il crowdfunding per dare vita alle loro idee più luminose.

  • Gennaio 2015
    Sede centrale Nanoleaf Toronto

    Apre la sede centrale di Nanoleaf a Toronto. La squadra è ora composta da 15 persone. Nel 2015, l’azienda presenta tre nuove lampadine ultra efficienti: la lampadina decorativa Nanoleaf Gem, il riflettore PAR38 e la lampadina da candelabro Nanoleaf Amber.

  • 2016
    Nanoleaf Light Panels

    Il lancio dei pannelli Nanoleaf Light Panels. La prima soluzione di illuminazione smart modulare a forma di triangolo. La nostra idea “LEGO in versione luminosa” costituisce un approccio rivoluzionario, che scatena la creatività, la gioia e un nuovo dibattito che ridefinirà il ruolo dell’illuminazione. Con un trampolino di lancio d’eccezione nel Design Store del MOMA di New York e in Best Buy, la linea Light Panels si prepara a conquistare l’America.

    MAGGIORI INFORMAZIONI
  • Da marzo ad aprile 2017
    Europa e Australia

    I prodotti Nanoleaf vengono oggi venduti in oltre 40 paesi in tutto il mondo.

  • Giugno 2018
    Nanoleaf Remote

    Debutta il telecomando Nanoleaf Remote - un telecomando vero e proprio che si collega ai pannelli Light Panels e a dispositivi HomeKit di terzi, semplificando la gestione della casa smart anche per gli utenti meno esperti.

    MAGGIORI INFORMAZIONI
  • Gennaio 2019
    Nanoleaf Canvas

    Le prime luci con tecnologia touch-intuitive dell’azienda, i pannelli modulari Nanoleaf Canvas, debuttano all’Home Depot, offrendo controllo con comandi touch e più possibilità di design dei pannelli triangolari Light Panels. Le prenotazioni fanno sold-out in meno di una settimana.

    MAGGIORI INFORMAZIONI
  • Maggio 2020
    Debutta la linea Nanoleaf Shapes

    La linea Nanoleaf Shapes è la prima collezione di illuminazione smart modulare con interconnettività fra forme diverse (Connect+). I pannelli Hexagon costituiscono il primo formato della linea e sono valsi a Nanoleaf il premio CES Innovation 2020, con prenotazioni andate in sold-out nel giro di 72 ore.

  • Ottobre 2020
    Primo evento live Nanoleaf annuale

    Nanoleaf annuncia due nuovi prodotti della linea Shapes, i Triangles e i Mini Triangles. Viene lanciata la linea Essentials, dedicata agli elementi di base dell’illuminazione - la lampadina A19 e le strisce Lightstrips. L’azienda annuncia il suo nuovo sistema di illuminazione intelligente all-in-one, la Learning Series che sarà disponibile dal 2021.

Incontra il nostro Team

Nanoleaf inaugura una nuova nel mondo della domotica smart, interamente incentrata sulla personalizzazione più completa. Siamo una squadra di appassionati creativi, che sognano soluzioni innovative per creare un mondo oltre i limiti delle lampadine, fondato sull’illuminazione dei nostri spazi.

I nostri fondatori
  • Gimmy Chu
    CEO

    Come Chief Executive Officer di Nanoleaf, Gimmy è responsabile delle operazioni quotidiane di Nanoleaf ma è anche alla guida dello sviluppo prodotti e della strategia tecnologica di Nanoleaf.

    Gimmy è di origine cinese ma è nato in Canada ed ha conseguito la laurea in ingegneria elettrotecnica all’Università di Toronto. Ha acquisito 8 anni di esperienza nell’ambito del management presso una delle principali aziende di consulenza del settore tecnologico del Nord America e ha realizzato numerosi progetti dal valore multimilionario in tutto il Nord America, per aziende quali Best Buy, TD Bank e Hawaiian Telcom. La sua esperienza unica nel campo dell’ottimizzazione informatica, la sua conoscenza integrale delle strutture aziendali e le sue consolidate doti di problem solving si sono dimostrate essenziali nella trasformazione di Nanoleaf in un’impresa globale.

    MOSTRA DI PIÙ
  • Tom Rodinger
    CTO

    Come Chief Technology Officer di Nanoleaf, Tom è alla guida dello sviluppo tecnologico. È il cervello che ha ideato ogni prodotto Nanoleaf ed è alla guida dell’intero team di ingegneri che si occupano dello sviluppo prodotti, dando vita a tanti prodotti rivoluzionari. Tom è di Vancouver, in Canada, e ha un PhD ottenuto all’Università di Toronto. Sin dall’infanzia, ha sempre sentito una profonda curiosità per la creazione di soluzioni elettrotecniche efficienti e ha cominciato i suoi studi di ingegneria molto presto. La sua grande passione per la sostenibilità e per la ricerca di soluzioni ai problemi di energia del mondo moderno costituiscono il motore della sua motivazione.

    MOSTRA DI PIÙ
  • Christian Yan
    COO

    In qualità di Chief Operations Officer di Nanoleaf, Christian è alla guida del team globale che si occupa del supply chain management end-to-end. Il compito del team è assicurarsi che tutti i prodotti Nanoleaf raggiungano i più elevati standard di qualità, nella maniera più rispettosa dell’ambiente possibile. Christian è canadese ma è cresciuto in Cina. Si è laureato in ingegneria elettrotecnica all’Università di Toronto. Con più di 8 anni di esperienza come managing director di una fabbrica da più di 100 dipendenti a Guangzhou, in Cina, e grazie alla sua approfondita conoscenza nell’ambito del supply chain management, Christian è una figura chiave per l’ottimizzazione delle operazioni di Nanoleaf.

    MOSTRA DI PIÙ
BLOG NANOLEAF
NOVITÀ
Le storie dei nostri clienti e le ultime novità sull’azienda.
    Aggiungi un collegamento video